S. Maria di Tremiti: un monastero e i suoi benefattori (secoli X-XII) - Ilda De Ritis - Vita e Pensiero - Articolo Storia della Chiesa Vita e Pensiero

S. Maria di Tremiti: un monastero e i suoi benefattori (secoli X-XII)

digital S. Maria di Tremiti: un monastero e i suoi benefattori (secoli
X-XII)
Articolo
Rivista RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA
Fascicolo RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2022 - 1
Titolo S. Maria di Tremiti: un monastero e i suoi benefattori (secoli X-XII)
St. Maria Di Tremiti: A Monastery and its Benefactors (10th-12th Centuries)
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 07-2022
Doi 10.26350/001783_000115
Issn 0035-6557 (stampa) | 1827-790X (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article analyses the relationship between the Benedictine monastery of St. Maria di Tremiti and its benefactors between the end of the 10th century and the second half of the 11th century in a restricted area stretching from the  coasts of Southern Abruzzo to Garganic Apulia where the monastery collected large and consistent donations as reported in the documents passed down by the monastic Chartularium. Our research reveals the profile of a border  monastery which attracted up to 1060 benefactors from different political domains: Abruzzo, belonging the Italic kingdom; Molise, under the dominion of Benevento; Northern Apulia, under the Byzantine rule.

keywords

Benedictine monasteries – S. Maria di Tremiti – Chartularium – Lombard Southern Italy – 10th-11th century

Biografia dell'autore

Università Roma Tre (ildaderitis@libero.it).

Inserire il codice per attivare il servizio.